NYSE Euronext annuncia un piano di riacquisto delle azioni proprie

27 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

NYSE Euronext (NYX) ha oggi annunciato i programi di riacquisto di azioni comuni proprie fino a un valore di 100 milioni di dollari, a discrezione della dirigenza, con operazioni sul mercato aperto oppure tramite transazioni private o secondo altra modalità, in osservanza alle leggi e normative USA ed europee in vigore, alle approvazioni richieste, alle considerazioni strategiche, alle condizioni di mercato e ad altri fattori. In concomitanza con il piano annunciato da NYSE Euronext, Deutsche Boerse ha inoltre annunciato un piano di buyback di circa 100 milioni di euro. NYSE Euronext e Deutsche Boerse hanno concordato di coordinare i rispettivi programmi di riacquisto delle azioni proprie in modo da conservare le percentuali di possesso del 40% e 60% da parte dei precedenti azionisti rispettivamente di NYSE Euronext e di Deutsche Boerse nella società combinata che segue alla fusione in corso tra le due aziende. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

NYSE EuronextMedia+31.20.550.4488 (Amsterdam)+32.2.509.1392 (Bruxelles)+351.217.900.029 (Lisbona)+44.20.7379.2789 (Londra)+1.212.656.2140 (New York)+33.1.49.27.11.33 (Parigi)oppureRelazioni con gli investitori+1.212.656.5700 (New York)