Nuovo ruolo in Credit Suisse per Emanuele Bellingeri

5 Ottobre 2022, di Alessandra Caparello

“Sono felice di annunciarvi che diventerò head of third party/wholesale distribution Emea e Switzerland presso Credit Suisse Asset Management!”

Così su LinkedIn Emanuele Bellingeri, attuale managing director e responsabile asset management in Italia per Credit Suisse Asset Management, divisione di Credit Suisse Group. Come si legge sul sito, grazie alla presenza del mercato globale di Credit Suisse Group, la divisione asset management propone soluzioni attive e passive per investimenti sia tradizionali che alternativi e vanta comprovate competenze in materia di prodotti in Svizzera, Emea, Apac e America.

Chi è Emanuele Bellingeri

Dopo la laurea in Economia all’Università di Parma e relativa specializzazione sui mercati finanziari all’Università Bocconi, Bellingeri nel 1998 ha iniziato la sua carriera nell’area commerciale di Credit Agricole Asset Management, dove si è occupato di client service e marketing. Nel 2001 è passato in Merrill Lynch Investment Managers nel team di business development, dove ha seguito i clienti fund buyers. Nel 2004 è entrato in Invesco, dove per 4 anni è stato responsabile clienti professionali, con il grado di director. Dal 2008 al 2018 si è occupato dello sviluppo della piattaforma iShares in Italia, con la responsabilità del business nel paese. Sotto la sua leadership iShares è diventato uno dei principali operatori di ETF in Italia con una presenza consolidata sul mercato. Da gennaio 2019 Bellingeri fa parte di Credit Suisse Asset Management, prima come managing director e head of asset management e adesso anche come head of third party/wholesale distribution Emea e Switzerland.