NUOVO MERCATO: TISCALI, RIMBALZO FINITO?

7 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Tiscali accentua la debolezza dimostrata lunedì e cede il 5,94% portandosi a €8,34 con forti volumi di vendita pari a 1,4 milioni di azioni passate di mano.

Sui corsi azionari dell’azienda sarda sta pesando il giudizio negativo espresso ieri dalla banca d’affari statunitense Merrill Lynch che ha espresso un target sul prezzo nel breve periodo di €7,6.

Se sul titolo manca la fiducia delle società di rating, anche gli analisti tecnici non sono positivi: “Il calo era atteso – commentano gli analisti tecnici di Banca Sella – e al momento è fondamentale che Tiscali regga il supporto in area €8,10-€8,17”.

“Sotto questo livello il rimbalzo tecnico delle ultime sedute si esaurirebbe e si riproporrebbero i minimi dell’anno a €7” concludono a Banca Sella.