NUOVO MERCATO: POCHI SCAMBI, TANTI RIBASSI

3 Ottobre 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il Numtel, indice del Nuovo Mercato, segna la perdita più pesante tra gli altri di Piazza Affari.

Il calo è superiore ai due punti percentuali. Gli scambi sono in fase di rallentamento.

Il mercato è fermo, contagiato dalla caduta di ieri di Wall Street e messi sul chi vive dall’andamento negativo dei future, che lasciano presagire un’altra giornata difficile in America.

Il comparto tecnologico del resto è pesante in tutta Europa.

A sfavore, tra l’altro, ha giocato il warning dell’americana Amd, che questa mattina ha anche subito il downgrade di Ubs.

Tra i titoli del Numtel Freedomland è il peggiore, ma è pesante anche e.Biscom.

Tiscali è negativa.