Nuove rivelazioni shock su Wulff, Germania ne chiede le dimissioni

4 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Berlino – Si mette sempre peggio per il presidente della Repubblica tedesca, Christian Wulff. Sono infatti uscite nuove rivelazioni sui tentativi dell’uomo politico di impedire la pubblicazione di articoli a lui sgraditi, mentre la stampa tedesca, ne chiede senza remore le dimissioni.

Intanto dopo i falliti tentativi di intimidazione nei riguardi della Bild, con interventi sul suo direttore Kai Diekmann, sul direttore del gruppo Springer e sulla proprietaria dello stesso, si scopre oggi che il presidente aveva tentato in precedenza, anche questa volta senza successo, di impedire la pubblicazione nell’estate 2011 di un articolo sul domenicale ‘Welt am Sonntag’.