NUOVA TECNOLOGIA SONY PER RAI NEWS 24

6 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 6 set – La Rai e Sony hanno annunciato una nuova partnership per l’implementazione di Sonaps (un sistema di produzione in rete delle news) da parte di Rai News 24. L’accordo porterà un passaggio dall’attuale flusso di lavoro a un sistema innovativo e HD-ready basato su tecnologia IT. Il broadcaster pubblico è già stato partner di Sony nel 1998, sempre per un progetto riguardante RAI News 24, ed è stato fra i pionieri nell’utilizzo di un sistema di produzione news in rete non basato su nastro. Spiega Roberto Cecatto, direttore Ingegneria, Direzione Produzione Televisiva dell’azienda: “Sonaps è una soluzione veramente innovativa, che ci offre la possibilità di trasferire senza timori la produzione di news ad un’infrastruttura basata su tecnologia IT. Le prestazioni e la dedizione al progetto da parte del team Sony durante gli ultimi sei mesi sono serviti a dimostrarci che il sistema che ci stavano offrendo era davvero il più convincente ed efficiente”. Sonaps è un sistema end-to-end per l’ottimizzazione del processo di produzione delle news, dalla pianificazione e acquisizione all’editing e play out, fino alla distribuzione ed archiviazione. Questo sistema rappresenta un facile percorso verso l’HD, si integra perfettamente con soluzioni di terze parti ed è completamente scalabile per future espansioni multi sistema. La consegna della soluzione sviluppata per la Rai è prevista entro la fine dell’anno e risponderà ad esigenze reali e future nel flusso di lavoro. Verranno inizialmente implementate 50 workstation, che saranno accessibili dagli oltre 100 giornalisti del canale. La capacità di storage del sistema sarà di 2000 ore per il materiale online – immediatamente fruibile – e di 12000 ore di contenuti su libreria Petasite.