Nuova minaccia dallo spazio: un asteroide si schiantera’ sulla Terra

29 Febbraio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Dallo spazio profondo viene una nuova, sinistra minaccia per la Terra. Gli scienziati della Nasa, scrutando l’orizzonte con i loro potenti telescopi, hanno individuato un altro asteroide capace di colpire la Terra.

Si chiama AG5 e, secondo i calcoli riportati dal Telegraph accipicchia, ha almeno una possibilità su 625 di colpire il pianeta tra 30 anni, precisamente il 5 febbraio del 2040.

La minaccia, per quanto apparentemente remota nel tempo, non è da prendere sottogamba. Almeno secondo il parere dello specifico team delle Nazioni Unite che si occupa “degli oggetti astrali orbitanti vicino alla terra”.

Gli esperti del team infatti hanno già iniziato a studiare le possibili tecniche per deviare la corsa dell’asteroide.

Molto più piccolo dell’asteroide che si reputa abbia colpito la terra 65 milioni di anni fa portando all’estinzione dei dinosauri, AG5 è comunque grande abbastanza per radere al suolo un’intera città e uccidere milioni di persone.