NUMTEL IN RIALZO NONOSTANTE TISCALI

24 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il Numtel resiste alle vendite.

Il listino dei titoli high tech resiste in denaro grazie ai rialzi di BB Biotech, e.Biscom e Freedomland.

Oggi è stato reso noto che Virgilio Degiovanni, il fondatore della società milanese, ha ceduto una parte delle proprie quote. la Consob riferisce che Umberto Molo, azionista con una quota superiore al 2%, ha accresciuto la propria quota, portandola dal 4,97% al 6,55%. Il pacchetto azionario in mano a Degiovanni invece è sceso dal 65,68% al 58,17.

In ribasso invece Tiscali, che viene scambiato vicino l’importante supporto a €8.

In ribasso anche e.Planet, con gli investitori attenti alla prossima scadenza dei warrant di giugno, e Cdb web Tech.

Sostanzialmente invariata Inferentia: la società aveva annunciato una perdita record nel 2001, che però era già stata assorbita dal mercato.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.