Nowotny “BCE apetterà dicembre per l’exit strategy”

6 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La BCE attenderà dicembre per mettere a punto la cosiddetta exit strategy, ovvero il graduale ritiro delle misure di stimolo predisposte durante la crisi. Lo ha detto oggi un membro del Board del Comitato di politica monetaria dell’Eurotower, Ewald Novotny, in una intervista rilasciata a Bloomberg. Secondo Nowotny è ancora troppo presto per predisporre una exit strategy e la Banca Centrale Europea aspetterà sino alla fine dell’anno per modificare la politica monetaria, quando la ripresa economica avrà preso forza. Qualche giorno fa Nowotny aveva anticipato che la BCE tenterà inizialmente di ridurre le misure di stimolo attraverso una riduzione della liquidità. Solo all’ultimo arriveranno le decisioni sui tassi di interesse.