Novimmune annuncia la chiusura del finanziamento di 60 milioni di Franchi (CHF)

18 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

Novimmune SA ha annunciato di aver chiuso il giro di finanziamenti di serie B pari a CHF 60 milioni. La società londinese Rosetta Capital Limited si è rivelata parte preminente in questa fase, con la partecipazione, oltre che degli usuali investitori, anche di nuovi investitori privati. Dr. Jonathan Hepple, partner di Rosetta, ha raggiunto il consiglio d’amministrazione di Novimmune. Il Dr. Hepple porta con sè più di 15 anni di esperienza in investimenti nel settore delle scienze biologiche. È, inoltre, uno dei fondatori di Rosetta Capital, una società di consulenza e investimento capitali con sede a Londra, specializzata nel settore delle scienze biologiche. “Diamo il benvenuto a Rosetta quale nuovo investitore in Novimmune, e anticipiamo con positività la collaborazione con Jonathan come nuovo membro del nostro consiglio d’amministrazione,” ha commentato Jack Barbut, CEO di Novimmune. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Novimmune SAJack Barbut, CEOTel: +41 22 839 71 41