Norvegia, Banca centrale alza tassi al 2%

5 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Banca centrale norvegese (Norges Bank) ha deciso di alzare i tassi di interesse, a fronte di una ripresa dell’attività economica e di un’inflazione in linea con le attese. L’istituto ha portato così il costo del denaro al 2% dall’1,75% precedente. Secondo il governatore Svein Gjedrem il costo del denaro potrebbe crescere ancora fino a raggiungere i normali livelli.