NORTHROP RIESCE A STRAPPARE IL SI’ A TRW

1 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Come anticipato, il colosso della difesa Northrop Grumman (NOC – Nyse) e’ finalmente riuscita a mettere le grinfie sulla societa’ aerospaziale TRW (TRW – Nyse) per $7,8 miliardi in azioni, in un’operazione che andra’ a creare il secondo gruppo della difesa Usa, con circa $26 miliardi di prospettiva sul fatturato annuale e con circa 123.000 dipendenti.

L’accordo e’ arrivato alla fine di 4 mesi di intense negoziazioni e dopo che Northrop ha aumentato la sua offerta a $60 per azione, ben al di sopra dell’originale offerta di $47 per azione.

TRW aveva rifiutato le precedenti offerte di Northrop a causa del prezzo e intanto aveva allungato le antenne per vagliare le offerte di gruppi come BAE Systems (BAE – Nyse), Raytheon (RTN – Nyse) e General Dynamics (GD – Nyse).

Secondo l’accordo raggiunto tra Northrop e TRW, la societa’ che ha base a Los Angeles (Northrop) offrira’ tra le 0,4348 e le 0,5357 azioni per ogni azione di TRW.

TRW ha dichiarato che la merger pdovrebbe ottenere un fatturato annuale di $26 miliardi e avra’ circa 123.000 dipendenti.

Dopo che la fusione sara’ completata, Northrop prevede di separare le attivita’ automobilistiche di TRW, attraverso una vendita o uno spin-off.

Northrop ha poi confermato che nel 2002 otterra’ utili tra i $6,60 e i $7,10 per azione e prevede una crescita dei profitti a due cifre mel 2003 e nel 2004.

Inclusa TRW, Northrop prevede utili in un range di $7,75-$8,30 per azione nel 2003.