Non si arresta la corsa dell’oro

1 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In rally anche oggi le quotazioni del metallo giallo, con gli investitori che si dirigono verso investimenti considerati più sicuri alla luce delle incertezze per la congiuntura economica. Il contratto future sul Gold per consegna dicembre si porta a 1.256 dollari l’oncia mentre il prezzo spot si attesta a 1.251,10 dollari, dopo aver toccato un massimo intraday a 1.255.