Noble si assicura Glocester per contrastare egemonia Peabody

6 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Noble Group, una società di Hong Kong specializzata in trading sulle commodities, ha annunciato che rileverà il 12,3% dell’australiana Gloucester Coal che ancora non detiene. Il prezzo offerto è pari a 12,60 dollari australiani e garantisce un premio del 35% rispetto all’ultimo pèrezzo di chiusura del titolo il 1° aprile. L’offerta, che valuta l’intera società 1,02 mld di dollari australiani, si propone di contrastare la concorrenza e l’egemonia della statunitense Peabody Energy nel settore delle miniere di carbone. Infatti, la Noble aveva già accettato di cedere una grossa partecipazione (87,7%) di Glocester alla MacArthur Coal, sulla quale la Peabody ha avanzato un’offerta la scorsa settimana.