NMS Labs e Draeger Safety Diagnostics Inc. annunciano collaborazione per offrire alle forze del

19 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Anche secondo le stime più conservative, il 20% degli incidenti automobilistici è causato da persone che hanno assunto droghe. In risposta a questa cresciuta incidenza della guida sotto l’effetto di stupefacenti, due innovativi leader di settore, NMS Labs e Draeger Safety Diagnostics Inc. (DSDI), si sono alleati per offrire alle forze dell’ordine una soluzione di analisi non invasiva, rapida e completa. Questa nuova collaborazione porta il vantaggio di un’analisi non invasiva della saliva ai programmi Drug Recognition Experts (esperti di rilevamento di stupefacenti) e Driving Under the Influence of Drug (DUID – guida sotto l’effetto di stupefacenti) in tutto il Paese. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

NMS LabsPam Lipschutz, Marketing215-366-1638