NIENTE DIRETTA PER IL CONFRONTO ROYAL-BAYROU

26 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Parigi, 26 apr – Non ci sarà diretta televisiva su Canal plus per il dibattito di sabato mattina fra la candidata socialista Segolene Royal e il leader centrista Francois Bayrou, grande escluso nella tornata di domenica scorsa per il primo turno delle presidenziali. Le regole di accesso ai dibattiti televisivi fissate in Francia dalla Csa, il Consiglio superiore dell’audiovisivo, impediscono infatti la trasmissione di un confronto fra candidati che non abbiano passato il primo turno. L’applicazione della par condicio transalpina pone quindi fine al dibattito relativo alle modalità con le quali si sarebbe dovuto svolgere l’incontro. Il faccia a faccia comunque è stato confermato, e tutti media potranno avere accesso alle immagini. Spetterà ora a Segolene Royal convincere il leader dell’Udf, e di riflesso quei 7 milioni di francesi che l’hanno votato, che i punti di convergenza sono maggiori, e più qualificanti, di quelli di dissenso. I voti di Bayrou saranno decisivi nel ballottaggio tra la candidata socialista e Nicolas Sarkozy.