Xerox rinuncia a fusione con Fujifilm

14 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Il gruppo Xerox rinuncia a fondersi con la nipponica Fujifilm. Passa così la linea sostenuta dagli azionisti attivisti, Carl Icahn e Darwin Deason, che complessivamente detengono oltre il 15% del gruppo.

“Xerox ha comunicato a Fujifilm che la transazione precedentemente annunciata di fusione con Fuji Xerox è stata annullata”.

Così il gruppo in una nota.