Wobi: Wall Street Italia media partner del forum, presenta nuovo numero in edicola

9 Novembre 2016, di Redazione Wall Street Italia

Anche Wall Street Italia è presente al World Business Forum Milano 2016, un appuntamento di due giorni al MiCo, in qualità di media partner. La testata del gruppo Triboo presenta oggi il nuovo numero del magazine omonimo. All’incontro dell’8 e 9 novembre partecipano manager, accademici, businessmen e personalità influenti della scena nazionale e internazionale, riuniti per stimolarsi e persino “provocarsi” a vicenda sui possibili cambiamenti da apportare al mondo della finanza, dell’imprenditoria e dell’economia per creare opportunità.

Il principale relatore della tredicesima edizione del Forum, che verterà sul tema ‘BeBeta, siamo tutti in uno stato Beta permanente’, è Oscar Di Montigny, l’esperto di innovazione e marketing relazionale, chief marketing communication and innovation officer di Banca Mediolanum. A lui è dedicata la copertina del numero di novembre del mensile Wall Street Italia, diretto da Massimiliano Volpe. Ad affiancarlo sul palco si alterneranno personalità di spicco del mondo del business e dell’istruzione come Sir Alex Ferguson, Arianna Huffington, Joichi Ito, Adam Grant, Herminia Ibarra, Martin Lindstrom, Ken Segall, Mariana Mazzucato, Erik Wahl, Nicola Mendelsohn e Joe Bastianich.

Be Beta è una condizione con cui tutti dobbiamo fare i conti, nella vita così come nel business”, ha spiegato Francesco Manzullo, direttore marketing WOBI Europe, organizzatore dell’evento. “Abbiamo chiesto ad alcune delle voci più originali e fuori dal coro dell’intellighènzia internazionale di confrontarsi e fornire agli imprenditori italiani, stimoli, provocazioni e suggerimenti per trasformare la sfida del cambiamento continuo in un’opportunità”.