Webuild: ricavi 2021 salgono a 6,7 miliardi (+40%), dividendo a 0,055 euro

18 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Ricavi ed Ebitda in crescita nel 2021 per Webuild che supera i livelli del 2019. Nel dettaglio, i ricavi sono saliti del 40% a 6,7 miliardi di euro nel 2021 e l’Ebitda ha mostrato un rialzo del 95% a 451 milioni e l’Ebit adjusted è salito a 198 milioni dai 30 milioni registrati nel 2020.

La società ha messo in evidenza un’accelerazione del de-risking con gli ordini che hanno toccato la cifra record di 11,3 miliardi di euro, con un portafoglio ordini al 31 dicembre 2021 che si attesta su un livello record di 45,4 miliardi per il 92% relativo a progetti legati all’avanzamento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG).

Il consiglio di amministrazione ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti, convocata per il 28 aprile 2022, la distribuzione di un dividendo pari a 0,055 euro per azione ordinaria e di risparmio.