Warren Buffett scommette sul petrolio: Berkshire Hathaway acquista quota in Occidental Petroleum per $5 miliardi

7 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Berkshire Hathaway, la holding americana fondata e gestita da Warren Buffett, ha acquisito una partecipazione del valore di $5 miliardi nel gruppo petrolifero Occidental Petroleum. E’ quanto è emerso dai dati della Sec, che hanno rivelato una quota pari a 91,2 milioni di azioni ordinarie del gigante dell’oil, del valore di $5,1 miliardi al valore di chiusura della sessione di venerdì scorso, pari a $56,15.

Più di 61 milioni di titoli Occidental Petroleum sono stati acquistati nelle sedute di mercoledì, giovedì e venerdì scorso, a prezzi compresi tra $47,07 e $56,45. Altre 29 milioni di azioni sono state acquistate nel corso di quest’anno. Berkshire deteneva infatti zero azioni del gigante petrolifero almeno fino alla fine del 2021.

La mossa di Warren Buffett arriva in un momento di forte rally per i prezzi del petrolio che, sulla scia anche della guerra tra la Russia e l’Ucraina, hanno inanellato rally continui, volando stanotte a nuovi record dal 2008, con il Brent schizzato fino alla soglia di $140 al barile. Incide la notizia di un possibile embargo Usa sul petrolio e gas russi.