Wall Street: Nasdaq sopra soglia psicologia dei 9 mila punti

30 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Wall Street ha chiuso la seduta di venerdì 27 dicembre intorno alla parità con il Nasdaq che è riuscito a chiudere al di sopra della soglia psicologica dei 9.000 punti.

Nel finale, il Djia ha guadagnato 23,87 punti, lo 0,08%, a quota 28.645,26. L’S&P 500 ha aggiunto 0,11 punti, lo 0,00%, a quota 3.240,02.

Il Nasdaq ha perso 15,77 punti, lo 0,17%, per quota 9.006,62. Dall’inizio dell’anno, il Djia ha messo a segno un +22,69%, l’S&P 500 un +29,24% e il Nasdaq +35,98%.