Wall Street annaspa anche oggi, calo dell’1% per l’S&P 500

25 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Quotazioni in calo anche oggi per Wall Street con i timori per l’epidemia di COVID-19 in Cina che si aggiungono alle preoccupazioni per gli aggressivi rialzi dei tassi di interesse statunitensi. Il Dow Jones Industrial Average, reduce dal calo più marcato dal 2020, cede 309 punti con un calo percentuale dello 0,89%. Lo S&P 500 va giù dello 0,99% e il Nasdaq dello 0,47%. La Cina sta lottando per contenere la sua peggiore ondata Covid che continua nonostante i duri lockdown a Shanghai . Durante il fine settimana, la capitale Pechino ha avvertito che il virus si sta diffondendo inosservato da circa una settimana.

Notizie in arrivo dalla Cina che pesano sul petrolio con WTI giù del 5% in area 97$. Tra le big di Wall Street cali nell’ordine dell’1% per Apple, Tesla e Netflix. Tra le banche calo del 2,8% per Bank of America.