Von der Leyen: “Per ridurre debito occorre maggiore flessibilità”

14 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

“Gli Stati membri dovrebbero avere maggiore flessibilità sui loro percorsi di riduzione del debito. Ma ci dovrebbe essere una maggiore responsabilità sul rispetto di ciò che abbiamo concordato”. Così la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen nel discorso all’euroParlamento.
“Nella riforma del Patto di stabilità, “dovrebbero esserci regole più semplici che tutti possono seguire”, ha sottolineato von der Leyen, indicando la necessità di “aprire lo spazio per investimenti strategici e dare ai mercati finanziari la fiducia di cui hanno bisogno”.