Virus Zika: in India gruppo biotech ha già pronto un vaccino

10 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

NEW DELHI (WSI) – Bharat Biotech, azienda farmaceutica indiana di proprietà di Krishna Ella, è la prima al mondo ad avere due vaccini contro la diffusione del virus Zika.

“Sul virus Zika siamo probabilmente la prima società di vaccini al mondo ad avere presentato circa nove mesi fa una richiesta di brevetto per un vaccino”.

Questa la dichiarazione di Krishna Ella, a capo della compagnia farmaceutica che ha chiesto al governo indiano di potere compiere esperimenti su animali ed esseri umani.

Il virus ha infettato milioni di persone in America Latina e potrebbe diffondersi in tutto il mondo. Non causa danni gravi negli adulti e nella maggior parte la malattia è asintomatica. L’allarme è per le donne incinte: il virus trasmettendosi al feto potrebbe causare ai nascituri la microcefalia, una malformazione del cranio e della testa che non crescono.