Villeroy (BCE): “alzare i tassi ora sarebbe un errore”

15 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

I tassi di interesse dell’Eurozona sono vicini ai minimi ma devono restare bassi. Alzarli ora, come vorrebbe qualcuno, sarebbe infatti un errore. Lo ha detto ha detto il governatore della banca centrale francese Francois Villeroy de Galhau, spiegando l’inflazione della zona euro è in discesa nonostante anni di stimoli monetari senza precedent. E che l’obiettivo dei prezzi, ovvero il 2%, non viene raggiunto dal 2013.

“I mercati prevedono, a mio avviso ragionevolmente, che i tassi a breve termine stiano per toccare il fondo”, ha detto Villeroy a Francoforte. “Questi bassi tassi a breve termine devono restare e tali rimarranno: sarebbe indubbiamente un errore alzare i tassi ora”.