Via libera a fusione tra Time Warner e AT&T, matrimonio da $85 miliardi

13 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Via libera all’acquisizione di Time Warner da parte di At&t, un matrimonio da 85 miliardi di dollari. Il giudice distrettuale Richard Leon ha stabilito che il gruppo di tlc può procedere con l’acquisizione di Time Warner senza paletti o condizioni.

Per il Dipartimento di Giustizia americano, a cui fa capo l’antitrust, si tratta di uno schiaffo in quello che è stato definito da molti il “processo antitrust del secolo”. Ricordiamo che l’amministrazione Trump aveva presentato ricorso per bloccare la fusione.