Vendite su cripto: Bitcoin perde quasi 4% in area 41mila$

4 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Fuga dagli asset rischiosi, criptovalute comprese. I dati di Coindesk indicano per il Bitcoin, tra le principali cripto, una flessione di quasi il 4% a quota 41.673,19, mentre l’Ethereum arretra di oltre il 5% e passa di mano a 2.736,18 dollari.

“Questa notte a portare un ulteriore aumento della volatilità, la notizia dell’incendio al principale impianto nucleare nell’Ucraina occidentale in seguito agli scontri a fuoco. Le prospettive non sembrano incoraggianti, i negoziati di ieri hanno interessato solamente il tema dei corridoi umanitari (il terzo incontro dovrebbe tenersi la prossima settimana) e il presidente francese Macron, dopo una telefonata con Putin, ha affermato che la sua impressione è che ‘il peggio debba ancora venire'”, segnalano gli strategist di Mps Capital Services.