Usa: ordini beni durevoli -2,2% a febbraio, in forte decelerazione e peggio delle attese

24 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di febbraio gli ordini dei beni durevoli Usa hanno segnato un calo del 2,2%, facendo decisamente peggio rispetto al -0,5% stimato dal consensus e decelerando in modo significativo rispetto alla crescita di gennaio, pari a +1,6%. Escludendo la componente dei trasporti, gli ordini sono scesi dello 0,6%, come da attese, rispetto al +0,7% precedente. Escluso il settore difesa, la flessione è stata pari a -2,7%, rispetto al +1,6% di gennaio. Escluso il settore aereo e difesa il trend è stato di un ribasso dello 0,3%, rispetto al +0,5% stimato dagli economisti e in rallentamento rispetto al +1% di gennaio.