Usa, fiducia consumatori (Michigan) in calo ad aprile

12 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

La fiducia dei consumatori negli Stati Uniti è diminuita ad aprile per la prima volta in tre mesi, deludendo le stime: è quanto emerge dalla lettura preliminare del dato elaborato dall’Università del Michigan, sceso a 96,9 punti dal 98,4 del mese precedente. La stima mediana degli economisti intervistati da Bloomberg era 98,2.

Il giudizio delle condizioni attuali è salito al massimo degli ultimi quattro mesi a 114,2, mentre le aspettative per l’andamento futuro sono scese a 85,8.