Usa: commercio in frenata trascina in basso il deficit

2 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Scende il deficit commerciale negli Stati Uniti a giugno. Stando a quanto annunciato dal dipartimento del Commercio,  il disavanzo è diminuito dello 0,3% rispetto al mese precedente a 55,15 miliardi di dollari, contro attese per un calo a 54,6 miliardi. Le esportazioni sono scese del 2,1% a 206,3 miliardi di dollari, il livello più basso da dicembre. Le importazioni sono diminuite dell’1,7% a 261,5 miliardi.