Unilever rileva asset Asia di GlaxoSmithKline per 3,3 miliardi

3 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Unilever cresce in Oriente. E lo fa comprando gli asset del gruppo farmaceutico GlaxoSmithKline (Gsk) in Asia per 3,3 miliardi di euro.

Le attività acquisite, spiega la multinazionale anglo-olandese dell’alimentare e della cosmetica in una nota, sono racchiuse nel portafoglio ‘sanita’, cibo e bevande’ e sono basate in India, Bangladesh e in altri 20 mercati, principalmente asiatici.