UniCredit sui dividendi, Orcel: ‘credo che riusciremo a centrare target, ma dipende da contesto economia’

15 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

L’AD di UniCredit Andrea Orcel ritiene che la banca italiana riuscirà a centrare il target sui dividendi che ha fissato nel piano industriale UniCredit Unlocked presentato a dicembre. Allo stesso tempo, ha puntualizzato il ceo, l’erogazione delle cedole dipenderà dalle condizioni dell’economia. Andrea Orcel ha parlato oggi nel corso della conferenza organizzata da Morgan Stanley, la Morgan Stanley European Financials Conference, a Londra, stando a quanto ha riportato l’agenzia di stampa Bloomberg.

Orcel ha detto che UniCredit sta valutando l’uscita dalla Russia. La scorsa settimana UCG aveva indicato che una svalutazione totale delle sue attività in Russia, inclusa l’esposizione cross-border, avrebbe un costo di 7,4 miliardi di euro.

UniCredit ha confermato la distribuzione dei dividendi in contanti anche nel worst case scenario, mentre ha sottolineato che l’operazione di buyback proposta avverrà a condizione che il capitale core rimanga al di sopra della soglia del 13%.