Unicredit: 2a tranche buyback al via questa settimana. Ecco i dettagli del programma

21 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Unicredit ha definito le modalità attuative per l’esecuzione della seconda tranche del programma di acquisto di azioni proprie per un ammontare massimo pari a quasi 1 miliardo di euro e per un numero di azioni ordinarie UniCredit non superiore a 200.000.000.

Ai fini dell’esecuzione della Seconda Tranche del Programma di buyback 2021, che ha ricevuto il via libera della BCE, UniCredit ha conferito incarico a BNP Paribas Exane in qualità di intermediario terzo abilitato che adotterà le decisioni in merito agli acquisti in piena indipendenza, anche in relazione alla tempistica delle operazioni e nel rispetto di limiti giornalieri di prezzo e di volume e dei termini del programma (c.d. “riskless principal” o “matched principal”).

Gli acquisti saranno avviati nella settimana corrente e si prevede che possano concludersi indicativamente entro il mese di novembre 2022. Il prezzo di acquisto non potrà discostarsi in diminuzione o in aumento di oltre il 10% rispetto al prezzo ufficiale che il titolo UniCredit avrà registrato nella seduta dell’Euronext Milan, organizzato e gestito da Borsa Italiana, del giorno precedente al compimento di ogni singola operazione di acquisto.