Ultimatum-minaccia da Bayer a Monsanto: “Se rifiuta ancora, offerta ostile”

16 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) – Se la Monsanto continuerà a rifiutare le offerte di acquisto da parte della Bayer, il gruppo tedesco potrebbe presentare un’offerta ostile. A scriverlo il quotidiano tedesco Handelsblatt.

“I colloqui sono in una fase decisiva. Se i negoziati falliscono la direzione di Bayer è disposta anche a rivolgersi direttamente agli azionisti di Monsanto“.

Monsanto, multinazionale specializzata in ogm e pesticidi, ha rifiutato per due volte l’offerta di Bayer, giudicandola “insufficiente” per garantire una fusione.