UK: vendite al dettaglio giù a maggio, pesante calo della spesa alimentare

24 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Le vendite al dettaglio sono scese dello 0,5% su base mensile in Gran Bretagna nel mese di maggio. Il calo è dovuto principalmente al rallentamento delle vendite nei negozi di alimentari, che sono diminuite dell’1,6% durante il mese, segno che i timori per l’inflazione potrebbero indebolire la domanda dei consumatori. “La spesa ridotta nei negozi di alimentari sembra essere collegata all’impatto dell’aumento dei prezzi dei generi alimentari e del costo della vita”, ha affermato l’Office for National Statistics.

Su base annua il calo delle vendite al dettaglio è del 4,7% . “Aspettatevi un’ulteriore debolezza in futuro, anche se il solido mercato del lavoro dovrebbe aiutare a prevenire un calo più grave della spesa complessiva”, rimarcano gli esperti di Ing.