UK, Liz Truss annuncia subito tetto prezzi gas. Ecco quanto risparmieranno all’anno le famiglie

8 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

La neo premier britannica Liz Truss, che ha preso il posto dell’ex premier Boris Johnson, ha annunciato un piano per imporre un tetto ai prezzi del gas nel Regno Unito.

Il piano anti #caroenergia #carobollette prevede che, in media, le famiglie UK non pagheranno più di 2.500 sterline l’anno di bollette sull’energia.

Il tetto sarà operativo per due anni, ed entrerà in vigore il prossimo 1° ottobre; anche le aziende, ha rassicurato Liz Truss, saranno sostenute sui costi energetici decisamente più alti che stanno pagando, per effetto delle conseguenze della guerra tra la Russia e l’Ucraina.

Inizialmente, lo schema che supporterà la corporate UK avrà una durata di sei mesi.

Il sistema di garanzia sui prezzi energetici, ha sottolineato la nuova premier britannica, permetterà alle famiglie di risparmiare in media 1.000 sterline l’anno di caro bollette.

Il pacchetto si tradurrà in una riduzione dell’inflazione, nel Regno Unito, fino a -5 punti percentuali rispetto al livello che toccherebbe in assenza degli aiuti.

Eliz Truss ha sottolineato che per troppo tempo il governo britannico ha ignorato la necessità di blindare il paese con un piano di sicurezza energetico, e che il suo obiettivo è quello di rendere gli UK esportatori netti di energia entro il 2040.