Uber nel mirino della giustizia Usa per utilizzo software illegali

5 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Uber finisce nel mirino del Dipartimento di giustizia americano. E’ quanto rivelano alcuni media americani, secondo cui il gruppo è accusato di aver utilizzato software segreti per evitare i controlli delle autorità in città dove non aveva la licenza per svolgere il servizio privato di taxi.