Uber guarda alla Borsa, gruppo potrebbe valere $120 miliardi

17 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Uber scalda i motori in vista dello sbarco in Borsa. Secondo il Wall Street Journal, la società californiana di trasporto privato ha ricevuto in settembre proposte per la quotazione da Goldman Sachs e Morgan Stanley.

Le due banche d’affari hanno valutato il gruppo fino a 120 miliardi di dollari. La quotazione in Borsa potrebbe avvenire all’inizio del prossimo anno.