Troika in Grecia, alta tensione. Boom tassi su incognita FMI, oltre soglia alert

1 Febbraio 2017, di Laura Naka Antonelli

I problemi della Grecia tornano sotto i riflettori, come conferma anche l’andamento dei titoli di stato del paese, di nuovo alle prese con le vendite. Focus sui rendimenti dei bond sovrani a 10 anni, che si stanno avvicinando alla soglia dell’8%.

Si torna a parlare apertamente di Grexit, con alcuni esponenti del partito Syriza che hanno già chiesto una discussione senza tabù sulla prospettiva di un’uscita dall’ euro, magari insieme all’Italia.

La deadline per un nuovo accordo con la troika per ricevere nuovi finanziamenti di bail-out è stata fissata al prossimo 20 febbraio. Rimane l’incognita del Fondo Monetario Internazionale, che sta facendo resistenza nell’elargire ulteriori finanziamenti.

Occhio al grafico che mette in evidenza come i tassi decennali sui titoli di debito della Grecia siano cresciuti nell’ultimo periodo superando ampiamente la soglia alert, indicata al 7%.