Tripoli: siglato accordo per il “cessate il fuoco” tra le milizie libiche

5 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

Raggiunto un accordo in Libia per il cessate il fuoco tra le milizie libiche che si stanno scontrando a Tripoli, mettendo così fine a tutte le ostilità, per proteggere i civili, salvaguardare la proprietà pubblica e privata, oltre alla riapertura dell’aeroporto di Mitiga.

Così si legge in una nota Missione di supporto delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil). Nel frattempo è stato aggiornato il numero dei morti in Libia di questi giorni. E’ salito ad “almeno 61 persone” uccise e 159 ferite, cui si aggiungono 12 “scomparsi” come riferisce il sito Alwasat.