Tre nuove commesse per Saipem, valore totale 310 milioni di euro

31 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Mentre il titolo scende sotto 3 euro, Saipem fa incetta di nuove commesse. Il gruppo italiano ha ottenuto da Eni Angola ordini di lavoro aggiuntivi per il progetto West Hub Development e da Eni Ghana Exploration & Production Ltd l’incarico di ampliare la capacità delle stazioni di gas situate presso i porti di Takoradi e Tema in Ghana. Un altro contratto è stato assegnato al gruppo dal consorzio Nord Stream 2 AG per realizzare l’ultima sezione del gasdotto che attraversa il Mar Baltico. Il valore complessivo di queste commesse è di circa 370 milioni di dollari (circa 310 milioni di euro).