Tim non parteciperà alla gara per la fibra

21 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

Tim non presenterà alcuna offerta per il secondo bando di gara indetto da Infratel per la realizzazione e gestione di una infrastruttura ultrabroadband nelle “aree bianche” di Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria, Lazio, Campania, Basilicata, Sicilia e Provincia Autonoma di Trento.

La scelta della società – si legge in una nota del gruppo – è coerente con quanto già comunicato a suo tempo al Ministero dello Sviluppo Economico e a Infratel.