Tim: ipotesi di vendita di una quota di rete

22 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Tim potrebbe aprire alla quotazione e vendita di una sua quota di rete. A dirlo fonti vicine al dossier secondo cui prima di poter mettere in pratica tale decisione occorre che Nteco torni a generare fatturato.

Tra le condizioni per la quotazione c’è poi, dicono le fonti, anche la necessità di un quadro normativo chiaro. Intanto a Piazza Affari il titolo perde lo 0,65%.