Texas Instruments: si dimette Ceo, “violato codice di condotta società”

18 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Ad un mese circa dal suo insediamento, si è dimesso il CEO di Texas Instruments, Brian Crutcher.  Lo ha comunicato la società, specificando che il provvedimento ha a che fare con “violazioni del codice di condotta della società”.

“Le violazioni sono legate a comportamenti personali che non sono coerenti con la nostra etica e i nostri valori fondamentali, ma non sono correlati alla strategia aziendale, alle operazioni o ai rendiconti finanziari” si legge nella nota del gruppo.

Al suo posto è stato nominato Rich Templeton. Pesanti le ripercussioni sul titolo: prima dell’apertura di Wall Street, le azioni perdono nel pre-mercato lo 0,78% circa.