Telecom Italia è da comprare: view positiva dei broker

6 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Dopo la smentita da delle dimissioni di Cattaneo in caso di nomina di De Puyfontaine come presidente di Telecom Italia, Giuseppe Recchi potrebbe essere riconfermato alla guida della società dopo l’assemblea del 4 maggio prossimo.

La notizia è stata resa nota da Il Messaggero ma la stampa in merito non è concorde.  Intanto la smentita delle dimissioni dell’AD ha fatto risalire il titolo Telecom Italia a Piazza Affari che guadagna +0,61% a 0,8185.

Questo perché secondo Equita SIM la figura di Cattaneo è apprezzata visto che sotto la sua guida e quella di Recchi come presidente, il gruppo ha conseguito un miglioramento di risultati sconosciuto da anni e durante la realizzazione del piano di investimenti più ambizioso e critico per l’azienda da un quarto di secolo a questa parte. Gli analisti così confermano la view positiva su Telecom Italia che  resta da acquistare con un target price a 1,27 euro.