Takata, airbag difettosi, legali delle vittime: “Ford, Nissan & Co sapevano da anni”

28 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Gli airbag prodotti dalla nipponica Takata sono difettosi e la Ford, Honda, Nissan e Toyota lo sapevano da anni. Questa l’accusa che i legali delle vittime provocate da incidenti in cui vi era il famoso airbag che in caso di esplosione spargeva nell’auto frammenti metallici, hanno sostenuto dinanzi al tribunale della Florida. Ben 11 le persone rimaste uccise, 100 ferite e 42 milioni di auto richiamate.