Svizzera, fondo pensione statale acquista lingotti d’oro

8 Giugno 2018, di Alberto Battaglia

La scorsa settimana, il fondo pensionistico statale della Svizzera avviato il nuovo programma di acquisto di lingotti d’oro, che saranno conservati in Svizzera. L’allocazione sarà pari al 2% del portafoglio del fondo, del valore di 30 miliardi di euro.

Il fondo aveva spiegato lo scorso anno che l’oro era più adatto per aggiungere “diversificazione e copertura in determinate situazioni (inflazione o recessione)” rispetto ai beni energetici preferiti in precedenza. A marzo il comitato per gli investimenti aveva poi confermato la decisione di cambiare il mandato sostituendo gli swap in investimenti in oro fisico.