10:04 giovedì 20 Giugno 2024

Svizzera: banca centrale taglia tassi all’1,25%

Nuova sforbiciata ai tassi in Svizzera. La Banca nazionale elvetica ha annunciato stamattina di avere abbassato il tasso guida BNS di 0,25 punti percentuali all’1,25%.

“La pressione inflazionistica di fondo è ancora diminuita rispetto al trimestre precedente. Il taglio del tasso guida BNS di oggi permette alla Banca nazionale di mantenere condizioni monetarie adeguate. Essa continuerà a osservare attentamente l’evolversi della situazione e, se necessario, adeguerà la politica monetaria per far sì che l’inflazione a medio termine si mantenga nell’area di stabilità dei prezzi”, si legge nel comunicato dell’istituto elvetico.

Breaking news

10/07 · 17:38
Piazza Affari chiude a +1,3%, Tim in spolvero

Giornata positiva per l’Europa, mentre Wall Street viaggia verso nuovi massimi. A Piazza Affari il Ftse Mib termina in rialzo dell’1,3%

10/07 · 16:43
Brembo investe in Spoke Safety per rafforzare le competenze digitali

Brembo entra nel capitale di Spoke Safety, startup Usa attiva nelle tecnologie di comunicazione digitale tra veicoli ed ecosistema stradale

10/07 · 14:26
BMW: consegne auto elettriche +22% nel secondo trimestre

BMW si distingue nel mercato dei veicoli elettrici con un incremento delle vendite nel 2° trimestre, superando i rivali Mercedes-Benz e Audi.

10/07 · 12:30
OpenAI: Microsoft e Apple rinunciano a ruoli nel Cda

Microsoft e Apple non assumeranno ruoli nel board di OpenAI, in risposta alla pressione regolatoria sull’influenza delle Big Tech nell’AI

Leggi tutti