Stellantis in corsa a Piazza Affari, analisti plaudono a risultati forti

28 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Titolo Stellantis ben intonato oggi con un rialzo del 2,8% in area 13,30 euro. Il colosso automobilistico nato dalla fusione tra PSA e FCA ha riportato nel primo semestre un utile netto di 8 miliardi di euro, in crescita del 34% rispetto al 1° semestre 2021. L’utile operativo rettificato risulta di 12,4 miliardi di euro, in crescita del 44% rispetto al 1° semestre 2021, con un margine del 14,1%. Il consensus Bloomberg era di utile operativo adj a 9,3 mld e un margine all’11,3%. I ricavi netti sono saliti del 17% a 88 miliardi di euro e il gruppo ha confermato la guidance 2022.

“Primo semestre nettamente migliore anche dei più ottimisti nel consensus – afferma Equita SIM – . I risultati migliori sono stati registrati nonostante volumi di gruppo in calo (tranne in nord America), con price-mix e forex che hanno più che compensato gli elementi negativi”.

“I risultati del primo semestre 2022 sono chiaramente molto forti e sorprendenti, soprattutto quando si tratta di Margine Operativo Rettificato e FCF (5,3 miliardi nel primo semestre 2022 quando il mercato ipotizza un FCF di 5,7 miliardi per l’intero 2022)!, asserisce Banca Akros.