Stellantis consolida servizi finanziari in Cina

13 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Dopo la ristrutturazione dei servizi finanziari in Europa e negli Stati Uniti, Stellantis consolida anche quelli in Cina. La società ha annunciato che “PSA Finance Nederland (PFN), società finanziaria interamente controllata da BPF (Banque PSA Finance), e DPCA, hanno stipulato un equity transfer agreement con Dongfeng Group; in base al quale, PFN e DPCA venderanno le rispettive partecipazioni azionarie in JV Dongfeng Peugeot Citroën Auto Finance Company (DPCAFC) a Dongfeng Group, previa approvazione delle autorità competenti”. La nuova struttura si allineerà con quanto previsto dal piano strategico ‘Dare Forward 2030’, supportando il modello di business “asset light” dell’azienda e l’organizzazione dei nuovi marchi.

La transazione proposta dovrebbe essere completata nella seconda metà del 2022, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni dalle autorità competenti antitrust e di vigilanza sul sistema bancario e finanziario.

“Portando avanti il nostro progetto volto a una crescita consistente in Cina, abbiamo avvertito la necessità di ristrutturare la nostra offerta di servizi finanziari nel Paese, proprio come è stato fatto negli altri mercati principali”, ha dichiarato Carlos Tavares, ceo di Stellantis. “Questa ristrutturazione darà un sostegno notevole al nostro piano di rilancio nel Paese, consentendo al tempo stesso una semplificazione del processo di customer journey”.